Il drafting contrattuale: tipi e clausole nella negoziazione tra imprese


FAD - Formazione a distanza
Giovedì 03 Febbraio 2022


Calendario Incontri

  • 03/02/2022
    Il drafting contrattuale: tipi e clausole nella negoziazione tra imprese
    Orario: 15:00 - 17:00

2 Crediti Formativi


Posti disponibili 12 su 120

Costi di iscrizione:

Categoria Quota
ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE 2021/2022 € 0,00
NON ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE + IVA € 50,00

Descrizione evento:

 

Ore 15.00 Inizio lavori

 

Avv. Andrea Maria Garofalo
Nella negoziazione tra imprese ricorrono, con estrema frequenza, alcuni tipi contrattuali e alcune clausole tipiche: talvolta, essi non portano con sé alcun problema; in altri casi, invece, nascondono numerosi rischi, venendo spesso giudicati nulli o addirittura riqualificati o corretti in sede giudiziale, con una conseguente mortificazione degli interessi pattizi.
In questa prospettiva, e con attenzione rivolta soprattutto alla prassi e alla giurisprudenza, si approfondiranno le più usuali clausole di distribuzione del rischio (clausole che tendono a rendere aleatorio un contratto, a diminuire le garanzie offerte e a escludere o limitare la responsabilità), le più note boilerplate clauses (merger clauses o clausole di autosufficienza dell’accordo; clausole di forza maggiore; clausole di limitazione della modificabilità dell’accordo; clausole che ne sanciscono la validità anche parziale), nonché i tipi contrattuali di maggior interesse e più problematici (contratti autonomi di garanzia e fideiussioni solve et repete; patti commissori e marciani; rinunce, remissioni e pacta de non petendo; transazioni, negozi di accertamento e riconoscimenti di debito).
 

Risposte ai quesiti

 

Ore 17.00 Conclusione lavori

 

ANDREA MARIA GAROFALO

Laureato in Giurisprudenza a Padova, dove ha frequentato il corso di Dottorato in Diritto privato, è attualmente Ricercatore senior di Diritto privato presso l’Università Ca’ Foscari, abilitato alle funzioni di Professore Associato. Avvocato, ha insegnato in alcuni tra i più prestigiosi Atenei italiani (Padova, Trieste, Bocconi di Milano) e ha all’attivo decine di pubblicazioni, anche monografiche, oltre ad aver tenuto numerose conferenze in diversi Paesi europei. Si interessa in particolare di diritto privato (diritto dei contratti, diritto immobiliare, trasmissione intergenerazionale del patrimonio, diritto societario e della crisi d’impresa) e di diritto amministrativo (diritto degli appalti).

 

In collaborazione con:


Destinatari:

Evento GRATUITO per gli iscritti ADCEC TRE VENEZIE stagione 2021/2022.
APERTO A PAGAMENTO (€ 50,00, oltre IVA) a tutti gli iscritti agli Albi dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e loro Tirocinanti.
È possibile iscriversi all'evento registrandosi sul Portale della Formazione. Limite minimo per la realizzazione dell’evento: 30 iscritti.

CREDITI
La partecipazione permette di maturare 2 crediti formativi validi ai fini della formazione professionale continua.


Note:

REGISTRAZIONE DELL'EVENTO
I discenti regolarmente iscritti al corso, potranno disporre delle lezioni in differita autorizzate alle registrazioni collegandosi alla piattaforma FAD del Triveneto.
RECESSO
A ciascun iscritto è attribuito il diritto di recesso ai sensi dell’art. 1373 c.c., l’iscrizione decorre dal ricevimento del pagamento ed il recesso dovrà essere comunicato per iscritto ed inviato all’indirizzo P.E.C. adcec3v@legalmail.it entro due giorni lavorativi antecedenti la data del seminario. In caso contrario sarà trattenuta l’intera quota di iscrizione e l’iscritto manterrà il diritto ad ottenere l’eventuale materiale didattico.
ANNULLAMENTO
L’ADCEC delle Tre Venezie si riserva il diritto di annullare l’appuntamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. In caso di annullamento di appuntamenti a pagamento, ciascun iscritto avrà diritto al rimborso integrale della quota di iscrizione.

Gli eventuali partecipanti iscritti solo al Registro dei Revisori Legali, ai quali non potranno esser riconosciuti i crediti formativi, potranno richiedere il rilascio dell’attestato di frequenza.


Allegati: