Banca e finanza per l'azienda 4.0. La gestione dei rapporti banca e impresa, dalla costituzione alla crisi


Hotel Viest
da Martedì 06 Ottobre 2020 a Martedì 20 Ottobre 2020

Via Uberto Scarpelli, 41 - 36100 Vicenza (VI)
Mappa


Calendario Incontri

  • 06/10/2020
    Banca e finanza per l'azienda 4.0. La gestione dei rapporti banca e impresa, dalla costituzione alla crisi
    Orario: 14:30 - 18:30
  • 13/10/2020
    Banca e finanza per l'azienda 4.0. La gestione dei rapporti banca e impresa, dalla costituzione alla crisi
    Orario: 14:30 - 18:30
  • 20/10/2020
    Banca e finanza per l'azienda 4.0. La gestione dei rapporti banca e impresa, dalla costituzione alla crisi
    Orario: 14:30 - 18:30

12 Crediti Formativi


Posti disponibili 16 su 50

Costi di iscrizione:

Categoria Quota
ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE 2020/2021 € 190,00
NON ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE + IVA € 390,00

Descrizione evento:

PREMESSA
Un rapporto banca-impresa razionale ed equilibrato è oggi quanto mai essenziale e rappresenta un presupposto indefettibile per la continuità, per il mantenimento e per lo sviluppo del valore dell’azienda, altrimenti eccessivamente esposta alle dinamiche sempre più turbolente dei mercati finanziari. L'impresa 4.0 deve attivare un monitoraggio
continuativo e mirato delle proprie relazioni con le banche e con gli altri intermediari creditizi e finanziari, riconoscendone la centralità e perciò studiandone le regole e gli equilibri.


OBIETTIVO DEL CORSO
Il corso si propone di affrontare il rapporto delle imprese con le banche e gli altri intermediari creditizi e finanziari per comprenderne le radici normative e le dinamiche concrete, dalla fase di accesso al credito allo svolgimento del rapporto bancario, sino alla sua eventuale fase patologica; tanto se isolata quanto se inserita in una situazione più
complessa di crisi aziendale.
Verrà perciò focalizzata l’attenzione sui costi dei principali contratti bancari e finanziari (mutui; leasing; affidamenti; strumenti derivati), per analizzarne la rilevanza; sulla tutela degli investimenti; e sui sistemi di gestione e di contenimento dei rischi finanziari aziendali, postulando la necessità di un costante monitoraggio ed un vigile e fattivo dialogo con gli intermediari creditizi e finanziari.
Il percorso, che si articolerà in tre lezioni della durata di 3 ore e mezza ciascuna, sarà condotto da professionisti esperti e con diversi profili ed esperienze, perciò proficuamente dialoganti da una triplice prospettiva: la dialettica a tre voci, con angoli visuali ed approcci distinti, consentirà agli iscritti di analizzare criticamente ciascuna questione ed assimilare in tal modo gli strumenti conoscitivi utili ad offrire, poi, alle imprese una consulenza tecnicamente approfondita ed aggiornata rispetto alle più recenti novità normative e giurisprudenziali in tema di rapporti bancari.

 

1° Appuntamento - Martedì 6 Ottobre 2020 - ore 14.30 / 18.30

14.00 Registrazione partecipanti

14.30 Inizio lavori

Avv. Erika Cacciatore
Dott. Andrea Fontana
Avv. Gianni Solinas


LA NUOVA GESTIONE DEI RAPPORTI IMPRESA/BANCHE
Conoscere il profilo bancario dell’impresa, anche in crisi, per comprendere il perimetro di accesso al credito

  • I sistemi di valutazione del cliente e del rischio: la Centrale Rischi; il costo dei diversi tipi di finanziamento, il rating aziendale e le differenze di credito tra intermediari creditizi
  • L’accesso al credito ed il diniego di credito: i metodi di valutazione del merito creditizio; i sistemi di segnalazione dei rischi; gli indici rilevanti; le facoltà e gli abusi nella concessione del credito
  • La trasparenza dei costi del credito: l’informazione sostanziale sui costi nei contratti di credito (mutuo, contratto di leasing, contratti di affidamento).

Pausa Caffè

  • Gli investimenti e i rimedi a disposizione: analisi giurisprudenziale delle soluzioni a disposizione dell’investitore
  • La sorte dei contratti bancari, finanziari e assicurativi pendenti conclusi dalle imprese in crisi: le soluzioni normative e processuali
  • L’impatto degli indici di insolvenza e di crisi nell’accesso al credito e nella postergazione dei finanziamenti dei soci: esame casi pratici

18.30 Conclusione lavori

 

2° Appuntamento - Martedì 13 Ottobre 2020 - ore 14.30 / 18.30

14.00 Registrazione partecipanti

14.30 Inizio lavori

Avv. Erika Cacciatore
Dott. Andrea Fontana

LA SANA E PRUDENTE GESTIONE DEI RAPPORTI CON LE BANCHE
Conoscere e gestire buoni rapporti commerciali

  • I contratti di garanzia del credito bancario: l’ipoteca, il pegno, la fideiussione, il contratto autonomo di garanzia
  • Le fideiussioni secondo lo schema ABI del 2005: analisi casistica ed impatti sui rapporti bancari pendenti
  • L’analisi tecnica di un rapporto bancario: principali vizi; metodologia; criteri, contrasti e critiche

Pausa Caffè

  • I contratti di garanzia del credito bancario: ipoteca, pegno, fideiussione personale
  • I derivati di copertura e i derivati speculativi: criteri di distinzione, effetti sostanziali e processuali
  • La contabilizzazione dei derivati in bilancio

18.30 Conclusione lavori

 

3° Appuntamento - Martedì 20 Ottobre 2020 - ore 14.30 / 18.30

14.00 Registrazione partecipanti

14.30 Inizio lavori

Avv. Erika Cacciatore
Dott. Andrea Fontana
Avv. Gianni Solinas

LA CRISI NEI RAPPORTI CON GLI ISTITUTI DI CREDITO
Strumenti stragiudiziali e processuali di risoluzione dei contenziosi bancari

  • Il contenzioso bancario: anatocismo; usura; tassi ultralegali; trasparenza bancaria; commissioni e spese finanziarie; segnalazioni alla Centrale Rischi
  • La combinazione di operazioni bancarie e finanziarie: il capitale finanziato; i derivati collegati e/o incorporati a/in contratti bancari; l’acquisto di strumenti finanziari a garanzia del debito
  • Strumenti di risoluzione stragiudiziale delle liti bancarie: l’Arbitro Bancario e Finanziario, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie; il procedimento di mediazione

Pausa Caffè

  • Gli strumenti tecnici per la valutazione dell’incidenza del contenzioso nei rapporti Banca-impresa
  • Strumenti di risoluzione della crisi dell’impresa dal lato della Banca: Stand still e tavoli interbancari; ristrutturazioni del debito e risanamenti aziendali con il finanziamento bancario interinale, esecutivo e/o funzionale alla risoluzione della crisi
  • Concordati e altre soluzioni della crisi nella continuità aziendale dal lato dell’impresa: le procedure di risoluzione della crisi in continuazione dell’impresa e i doveri di allerta per l’imprenditore, i revisori, i consulenti e le banche

18.30 Conclusione lavori

 

RELATORI

Erika Cacciatore
Avvocato in Treviso.
Specializzata in diritto bancario e dei mercati finanziari, ha negli anni maturato una consistente esperienza nelle materie di competenza ed in particolare nel contenzioso avente ad oggetto gli strumenti finanziari derivati. Cultore della materia e titolare di incarico di sostegno alla didattica dell’insegnamento di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia e Management, Università di Brescia.
Docente nel Master Consulenti legali d’impresa della Luiss Business School di Roma.
Autrice di varie pubblicazioni su argomenti relativa alle proprie specializzazioni, partecipa da anni quale relatore esperto in corsi di formazione e specializzazione, master universitari e convegni.

Andrea Fontana
Dottore Commercialista e Revisore Legale in Padova.
Esperto nella gestione finanziaria operativa delle aziende, nelle operazioni societarie straordinarie e nella gestione e valutazione delle aziende in situazioni di crisi d’impresa.
Commissario giudiziale, curatore fallimentare, custode giudiziario e C.T.U. nei tribunali di Padova e Vicenza. Relatore in numerosi master, corsi e seminari di tecnica concorsuale, tecnica bancaria e ragioneria applicata.
Autore di pubblicazioni in materia di diritto concorsuale di diritto societario.

Gianni Solinas
Avvocato in Venezia.
Assiste gli istituti di credito sia giudizialmente che stragiudizialmente nell’ambito del diritto bancario e del recupero del credito, ove ha maturato una ventennale esperienza, seguendo tutti gli aspetti del contenzioso bancario e fallimentare, compreso l'ambito degli strumenti finanziari anche derivati.
Attesa l'esperienza maturata in diritto bancario e finanziario, viene nominato nei Collegi Arbitrali e svolge attività di consulenza e assistenza anche giudiziale per le Procedure Concorsuali in materia bancaria e fallimentare.
Dopo essere stato Cultore della materia presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ha ricoperto per molti anni l'incarico di professore a contratto di Diritto Bancario presso l’Università degli Studi di Padova e, successivamente, sempre presso l'Università degli Studi di Padova, l'incarico di professore a
contratto di Diritto Bancario avanzato, nonché di Diritto Fallimentare.
Autore di pubblicazioni in materia di diritto societario, bancario e fallimentare, nonché docente presso le scuole di formazione ed i master ed è relatore in numerosi convegni nelle materie di competenza.

 

In collaborazione con:


Note:

REVISORI LEGALI
I partecipanti Revisori Legali, ai quali non saranno riconosciuti i crediti formativi, possono richiedere il rilascio dell’attestato di frequenza.

RECESSO
A ciascun iscritto è attribuito il diritto di recesso ai sensi dell’art. 1373 c.c., l’iscrizione decorre dal ricevimento del pagamento ed il recesso dovrà essere comunicato per iscritto ed inviato all’indirizzo P.E.C. adcec3v@legalmail.it entro due giorni lavorativi antecedenti la data del primo appuntamento. In caso contrario sarà trattenuta l’intera quota di iscrizione e l’iscritto manterrà il diritto ad ottenere l’eventuale materiale didattico.

ANNULLAMENTO
L’ADCEC delle Tre Venezie si riserva il diritto di annullare l’appuntamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. In caso di annullamento di appuntamenti a pagamento, ciascun iscritto avrà diritto al rimborso integrale della quota di iscrizione.


Allegati: