La responsabilità da reato degli enti dopo 20 anni: il consuntivo tra potenzialità e problematiche operative


FAD - Formazione a distanza
Venerdì 19 Marzo 2021


Calendario Incontri

  • 19/03/2021
    La responsabilità da reato degli enti dopo 20 anni: il consuntivo tra potenzialità e problematiche operative
    Orario: 10:00 - 13:00 / 14:00 - 16:00

5 Crediti Formativi


Posti disponibili 98 su 200

Costi di iscrizione:

Categoria Quota
ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE 2020/2021 € 0,00
NON ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE +IVA € 60,00

Descrizione evento:

Venerdì 19 Marzo 2021 - ore 10.00 - 13.00 /14.00 - 16.00

Saluti iniziali

Fabio Marchetto
Presidente ADCEC Tre Venezie

David Moro
Presidente - ODCEC di Treviso

10.00 Inizio lavori

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLA NECESSITÀ DI UNA RIFORMA ORGANICA DEL D.LGS. 231/2001 A 20 ANNI DALLA SUA EMANAZIONE

Annalisa De Vivo
Dottore Commercialista Odcec di Salerno – Ufficio Legislativo CNDCEC

EVOLUZIONE NORMATIVA E GIURISPRUDENZIALE DEL D.LGS. 231/2001 NEL TEMPO

  • Le integrazioni al “catalogo” dei reati-presupposto
  • Le modifiche dell’art. 6
  • Le normative che richiamano il d.lgs. n. 231/2001
  • Profili dell’applicazione giurisprudenziale desumibili da sentenze e provvedimenti cautelari

Maurizio Arena
Avvocato Foro di Roma - Commissione antiriciclaggio Consiglio Nazionale Forense

AMPLIAMENTO DEL CATALOGO DEI REATI PRESUPPOSTO E FOCUS SUI REATI TRIBUTARI

  • Il “doppio passo” del Legislatore: dal D. L. 124/2019 al D. Lgs. n. 75/2020
  • Le fattispecie tributarie penalmente rilevanti: asimmetrie e ricadute sul “sistema 231”
  • Il sistema sanzionatorio e il “profitto di rilevante entità”

Carlo Nocera
Avvocato Foro di Roma – Specializzato in attività di contenzioso tributario

SIGNIFICATIVITÀ DEL MODELLO 231 E RILEVANZA DELLA COMPLIANCE INTEGRATA

  • Dal sistema di controllo interno al sistema di controllo interno e gestione dei rischi
  • Rischi aziendali, identificazione, valutazione e monitoraggio
  • Un possibile framework operativo di riferimento: il codice di autodisciplina delle società quotate (luglio 2018)
  • Il d. lgs. 231/2001 nel sistema dei controlli e della gestione del rischio. Specificità, ridondanze, approfondimenti

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

Michele Furlanetto
Dottore Commercialista Odcec di Treviso – Revisore Legale

VIGILANZA SUL MODELLO 231: ORGANISMO AD HOC O ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI AL COLLEGIO SINDACALE?

  • Cenni alla disciplina dell’OdV
  • L’OdV nell’ambito del sistema dei controlli, dei principi di corretta amministrazione e di adeguatezza degli assetti organizzativi
  • Elemento chiave della vigilanza OdV: i flussi informativi
  • Ruolo e composizione, le possibili scelte: Organismo ad hoc o incarico al Collegio sindacale

Paolo Vernero
Dottore Commercialista Odcec di Torino – Professore a contratto Università di Torino

L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA QUALE “PRECEDENTE” PER L’EFFICACE PREVENZIONE, ADEGUAMENTO E MONITORAGGIO DEI PROTOCOLLI 231

  • L’impatto del rischio pandemico Coronavirus sulla disciplina 231/2001
  • Emergenza Covid 19 e rischi diretti: i sistemi preventivi in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  • Emergenza Covid 19 e rischi indiretti: i sistemi preventivi per altri reati indiretti (riciclaggio, truffa, criminalità organizzata, delitti contro la p.a., ecc…)
  • Monitoraggio dell’Organismo di vigilanza e attività di implementazione del modello organizzativo 231/2001 e dei relativi protocolli operativi

Giovanni Barbato
AML Senior Learning Advisor - 231/2001 Compliance Specialist – Chief Internal Audit

TAVOLA ROTONDA

L’APPROCCIO “TRASVERSALE” DEL COMMERCIALISTA ALLA NORMATIVA 231: LA REDAZIONE DEL MODELLO, LE FUNZIONI DI VIGILANZA, LA CONSULENZA TECNICA 

Risposte ai quesiti

Conclusioni a cura di Annalisa De Vivo

16.00 Conclusione lavori

 

IN COLLABORAZIONE CON:


Destinatari:

Evento GRATUITO per gli iscritti ADCEC TRE VENEZIE stagione 2020/2021.
APERTO A PAGAMENTO (€ 60,00, oltre IVA) a tutti gli iscritti agli Albi dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e loro Tirocinanti.
È possibile iscriversi all'evento registrandosi sul Portale della Formazione. Limite minimo per la realizzazione dell’evento: 30 iscritti.


Note:

RECESSO
A ciascun iscritto è attribuito il diritto di recesso ai sensi dell’art. 1373 c.c., l’iscrizione decorre dal ricevimento del pagamento ed il recesso dovrà essere comunicato per iscritto ed inviato all’indirizzo P.E.C. adcec3v@legalmail.it entro due giorni lavorativi antecedenti la data della giornata. In caso contrario sarà trattenuta l’intera quota di iscrizione e l’iscritto manterrà il diritto ad ottenere l’eventuale materiale didattico.
ANNULLAMENTO
L’ADCEC delle Tre Venezie si riserva il diritto di annullare l’appuntamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. In caso di annullamento di appuntamenti a pagamento, ciascun iscritto avrà diritto al rimborso integrale della quota di iscrizione.

Gli eventuali partecipanti iscritti solo al Registro dei Revisori Legali, ai quali non potranno essere riconosciuti i crediti formativi, potranno richiedere il rilascio dell’attestato di frequenza.


Allegati: