Calendario eventi

Come affrontare l'accertamento tributario


Villa Borromeo
Venerdì 19 Gennaio 2018

Via della Provvidenza 61 - 35030 SARMEOLA (PD)
Mappa

In collaborazione con
IPSOA Scuola di Formazione - Wolters Kluwer Italia


Calendario Incontri

  • 19/01/2018
    Come affrontare l'accertamento tributario
    Orario: 09:30 - 13:30 / 14:30 - 17:30

7 Crediti Formativi


Costi di iscrizione:

Categoria Quota
ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE 2017/2018 € 0,00
NON ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE + IVA € 100,00

Approfondimenti:

Venerdì 19 gennaio 2018 ore 9.30 - 17.30

9.00
Registrazione partecipanti

9.30
Saluti iniziali
Fabio Marchetto - Presidente - ADCEC delle Tre Venezie
Dante Carolo - Presidente - ODCEC Padova

9.45
Modera i lavori
Avv. Antonio Iorio

A cura del Dott. Luigi Magistro*
Definizione dell’accertamento con l’adesione del contribuente

  • Invito alla definizione da parte dell’Ufficio delle Entrate: come si innesca
  • Istanza di definizione post-accertamento: contenuti ed effetti
  • Contraddittorio con l’Ufficio: opportunità e criticità
  • Motivazione dell’accertamento definito: rilevanza e rapporti con l’autotutela
  • Limitazioni agli accertamenti successivi: rischi per il contribuente

10.45
A cura del Prof. Stefano Zagà*
Frequenti contestazioni dell’amministrazione finanziaria (operazioni elusive/abusive)

  • Riqualificazione degli atti del registro nell’ambito di operazioni elusive
  • Contestazioni sull’abuso del diritto

11.45
Pausa caffè

12.00
A cura della Dott.ssa Laura Ambrosi*
Frequenti contestazioni dell’amministrazione finanziaria

  • Firma digitale
  • Fatture false e buona fede (sponsorizzazioni, reverse charge, ecc)
  • Posizione dei soci negli accertamenti a società a ristretta base azionaria

13.00
Pausa pranzo

14.30
A cura della Dott.ssa Mirta A. Verlato*
Valutazioni di convenienza

  • Strumenti deflativi a confronto
  • Cumulo giuridico delle sanzioni
  • Accertamento con adesione
  • Ravvedimento operoso
  • Casi pratici

15.30
A cura dell’Avv. Antonio Iorio*
Quando si è costretti a ricorrere

  • Termini di decadenza
  • Accorgimenti pratici per la stesura degli atti (ricorso, mediazione, appello)
  • Casi pratici
  • La CTU e la CTP

17.00
Risposte ai quesiti

17.30
Conclusione lavori

 

-------------------

 

I Relatori:

Avv. Antonio Iorio
Avvocato abilitato alla difesa nelle giurisdizioni superiori.Si occupa prevalentemente di contenzioso tributario e penale tributario. E’ docente a contratto dal 2004 di Economia dei Tributi, presso l’Università “La Tuscia” di Viterbo. Collabora assiduamente con le principali testate specializzate in materia tributaria ed è autore di vari testi.

Dott. Luigi Magistro
Inizia il suo percorso professionale nella Guardia di Finanza e lo prosegue fino al grado di colonnello. Dagli inizi del 2001 e fino al 2012 opera nella neocostituita Agenzia delle Entrate come responsabile nazionale dei controlli fiscali sui contribuenti di grandi dimensioni e poi come responsabile della Direzione Centrale Accertamento. Tra il 2012 ed il 2014 è Direttore Generale dei Monopoli di Stato e successivamente Vice Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Tra il dicembre 2014 ed il maggio 2017 è Amministratore Straordinario del Consorzio Venezia Nuova, concessionario per la realizzazione del MOSE. Per molti anni è anche membro del CdA di Equitalia Spa, Equitalia Giustizia Spa e SOSE Spa. Attualmente è Presidente del CdA di Polimnya Srl, società strumentale della Fondazione Venezia, e dell’ODV della Lidl Italia Srl. Svolge anche attività di consulenza tributaria, soprattutto in tema di fiscalità internazionale ed è autore di numerose pubblicazioni in materia tributaria.

Prof. Stefano Zagà
Avvocato cassazionista E Professore a contratto di diritto tributario - Università di Verona – Dipartimento di Economia aziendale (sede di Vicenza). Autore di una monografia dal titolo “Le invalidità degli atti impositivi”, Cedam, 2012, nonché autore di contributi in opere collettanee e di diversi saggi e note a sentenza pubblicati su riviste scientifiche, tutti in materia tributaria. Relatore in diversi convegni scientifici in materia tributaria; docente presso corsi di formazione organizzati dagli Ordini professionali (Avvocati, Dottori commercialisti e Notai) in tema di fiscalità nazionale e internazionale e in tema di contenzioso tributario.

Dott.ssa Laura Ambrosi
Dottoressa in Economia ad indirizzo Giuridico legislativo. Pubblicista e Consulente del lavoro. Si occupa prevalentemente di assistenza post accertamento e di contenzioso tributario. Collabora dal 2016 nell’insegnamento di Economia dei tributi presso l’università “La Tuscia” di Viterbo con lo svolgimento di seminari. Collabora assiduamente con le principali testate specializzate in materia tributaria, ed è autrice di vari testi. Svolge un’intensa attività convegnistica.

Dott.ssa Mirta A. Verlato
Dottore commercialista e revisore legale dei conti. Specializzata nell’attività di consulenza in materia di fiscalità internazionale delle persone fisiche e giuridiche (con una particolare esperienza nell’ambito dei programmi di voluntary disclosure), riorganizzazioni societarie, passaggi generazionali e wealth advisory & planning (tutela e pianificazione dei patrimoni individuali e familiari). Svolge attività di formazione e convegnistica nelle materie di specializzazione e ricopre incarichi di componente del collegio sindacale di società di media dimensione. È full member di STEP (associazione internazionale che si occupa di consulenza in materia di trust and estate). È stata Presidente Coordinatore delle commissioni di fiscalità dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Vicenza.

 

-------------------

 

In collaborazione con:




Note:

REVISORI LEGALI
I partecipanti Revisori Legali, ai quali non saranno riconosciuti i crediti formativi, possono richiedere il rilascio dell’attestato di frequenza.

RECESSO
A ciascun iscritto è attribuito il diritto di recesso ai sensi dell’art. 1373 c.c., l’iscrizione decorre dal ricevimento del pagamento ed il recesso dovrà essere comunicato per iscritto ed inviato all’indirizzo P.E.C. adcec3v@legalmail.it entro due giorni lavorativi antecedenti la data del primo appuntamento. In caso contrario sarà trattenuta l’intera quota di iscrizione e l’iscritto manterrà il diritto ad ottenere l’eventuale materiale didattico.

ANNULLAMENTO
L’ADCEC delle Tre Venezie si riserva il diritto di annullare l’appuntamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. In caso di annullamento di appuntamenti a pagamento, ciascun iscritto avrà diritto al rimborso integrale della quota di iscrizione.


Allegati: